Classico evergreen della cucina italiana:il Tiramisu’

Cominciamo in dolcezza la settimana, proponendovi un classico della cucina italiana,un dolce che mette daccordo proprio tutti,grandi e piccini, profumato,composto da croccanti savoiardi,delicatissima crema al mascarpone e meraviglioso- visto che ne sono altamente dipendente- caffè.
Le origini di questo dolce non sono chiarissime, sono una curiosona e mi conoscete bene, di ogni piatto amo conoscere le origini e contestualizzarlo,ma per il Tiramisu’non e’cosi facile..
Secondo Wikipedia a quanto pare la sua nascita e’contesa tra Piemonte, Friuli e Veneto anche se alcune fonti giornalistiche del 2010 attribuiscano la sua nascita ad opera di Norma Pielli e Beppino Del Fabbro,due albergatori  di Tolmezzo che negli anni 1947-1969 furono insigniti di numerosi riconoscimenti da parte dell’Accademia della Gastronomia Italiana.

Passiamo adesso al bello,anzi buono,ovvero la ricetta,realizzata da mia cognata Titti.

Classico evergreen della cucina italiana:il Tiramisu’

Ingredienti:
300 g mascarpone
400 g savoiardi
200 ml panna per dolci da montare
3 tuorli d’uova
150 g zucchero semolato
12 tazzine di caffè
100 g cioccolato fondente
cacao amaro

Procedimento:
-La prima cosa da preparare e’il caffe’,serve freddo per inzuppare i savoiardi.
-Prepariamo la crema al mascarpone, in una terrina lavoriamo i tuorli con lo zucchero, uniamo il mascarpone, aggiungiamo la panna che abbiamo montato,mescoliamo senza smontare la crema , riponiamola in frigorifero.
-Versiamo il caffe’in un ampio piatto fondo,inzuppiamo i savoiardi con il caffe’
-Nel vassoio scelto per riporre il Tiramisu’ stendiamo un primo e sottile strato di crema al mascarpone,facciamo un primo strato di savoiardi,copriamo con altra crema al mascarpone, scaglie di cioccolato e continuamo cosi fino al termine degli ingredienti.
-Dobbiamo terminare con la crema al mascarpone,cospargiamo la superfice con cacao amaro.
-Tenere in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola.

Personalmente sostituisco i savoiardi con i Pavesini,il biscotto diventa tutt’uno con la crema.

La forma originaria del Tiramisu’ a quanto pare era tonda, per comodità e permettere di porzionarlo facilmente,negli ultimi anni sono stati utilizzati sempre più spesso vassoi rettangolare, ma che ne dite di questa versione monodose?trancetti di Tiamisu’ in pirottini,colorati e gustosissimi!!


Mirtill@

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *