Tonno fresco in panure aromatica di semi di papavero e sesamo

Il Tonno fresco è un alimento molto particolare, la carne ha un bellissimo colore che bene si sposa alle preparazioni culinarie più estrose, e come il Salmone, ha una carne dal colore particolarmente intenso.
Per esser certi di acquistare del Tonno fresco dobbiamo intanto acquistarlo nel periodo indicato,dalla tarda primavera all’autunno.
Il Tonno cresciuto nei nostri mari è il Tonno Rosso, il costo varia molto sia dal mercato che dal taglio.
Da molti viene definito un pò il maiale del mare proprio perchè della sua carne non si butta nulla.
Ricordiamo di acquistare del tonno non troppo grosso, che venga manipolato poco dopo la pesca e che sia stato ben conservato dopo la pesca.
Purtroppo nella vendita al dettaglio molti passaggi non possiamo seguirli e dobbiamo affidarci al nostro negoziante
di fiducia, basta però prestare attenzione a pochi aspetti per essere un pò più attenti nell’acquisto di buon tonno fresco:
-Assicuriamoci che la carne sia soda e non molliccia , il colore deve essere brillante e la carne elastica, se la tocchiamo con un dito per intenderci deve ritornare subito in forma.
Oggi vi propongo una ricetta semplice e molto d’effetto per presentare in tavola il Tonno fresco.

Tonno fresco in panure aromatica di semi di papavero e sesamo

Tonno in panure aromatica

Ingredienti per 2 persone:

1 trancio di Tonno fresco di circa 250 g.
Semi di Sesamo
Semi di Papavero
Olio Evo
Sale e Pepe q.b

Procedimento:
-Assicuriamoci che il Tonno sia stato in abbattitore, quando lo acquistiamo in supermercato o mercato solitamente questo passaggio è già avvenuto.
-Laviamo il trancio di tonno, asciughiamolo con della carta da cucina.
-In un piatto versiamo i semi di papavero e sesamo, mescoliamo velocemente e passiamo il tonno nella panure, facendo attenzione a ricoprirne bene tutti i lati.
-Versiamo il tonno in una padella ben calda e lasciamo cuocere per 3 minuti ogni lato.
Sulla cottura del tonno influisce molto il gusto personale, io amo tutte le carni ben cotte…anzi estremamente.
Per questa preparazione la cottura è minima, la carne del tonno deve essere rossa e viva, solo i bordi leggermente scottati.
Ho quindi adottato una via di mezzo,la carne interna non è cruda ma scottata.

Tonno in panure aromatica

Potete accompagnare il Tonno in panure con della misticanza fresca, io vi propongo delle quenelle di Asparagi mantecati con olio all’aglio, che potete realizzare lessando gli asparagi, versarli ne mixer con olio all’aglio, sale,pepe e del parmigiano grattugiato.

Tonno in panure aromatica

Il piatto è pronto, il Tonno cuoce in pochi minuti e la panure cosi croccante crea davvero un bel e saporito contrasto.

Buon Appetito, Patrizia Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *