Food : Risotto alla milanese con menta e ricotta salata

Chi dice che la domenica è trionfo di paste al forno,mantecate o timballi?

Oggi vi propongo un classico della cucina italiana che amo, e credetemi gusterei tutti i giorni: il risotto alla milanese.
Ho pensato di rivisitare questo piatto evergrenn giocando un pò con gli ingredienti

Risotto alla milanese con menta e ricotta salata

Ingredienti per 2 persone:

180 g di Riso tipo Roma prodotto da Acqua e Sole
1 Ossobuco di Vitello
Brodo vegetale
60 g di Burro
½ Scalogno
Vino Bianco q.b
Ricotta Salata
Menta fresca
Zafferano in pistilli (in mancanza una bustina di Zafferano)
Sale e pepe q.b

Procedimento:

-In una padella rosoliamo lo scalogno tritato finissimo con il burro, aggiungiamo l’ossobuco e lasciamolo
rosolare, quindi togliamolo dalla padella lasciando il midollo.
-Uniamo il riso Roma prodotto da Acqua e Sole e lasciamolo tostare.
-Sfumiamo il riso con il vino bianco e portiamolo a cottura allungando quando necessario con brodo
vegetale e regolando di sale e pepe.
-Pochi minuti prima della completa cottura del riso aggiungiamo lo Zafferano sciolto in poco brodo vegetale
e/o acqua calda, parte dell’ossobuco finemente tritato ed un cucchiaio di ricotta salata grattugiata.
-Completiamo il piatto aggiungendo foglie di menta fresche e ricotta salata grattugiata grossolanamente

Proponendovi questo piatto ho voluto giocare un po’ con uno dei classici della cucina, il Risotto alla
Milanese.
Il riso Roma  prodottto da Acqua e Sole ha dei chicchi grossi che assorbono in cottura i sapori delicati ed intensi al tempo stesso di
questo piatto.
Il risultato finale sarà un risotto ben mantecato e saporito, morbido al punto giusto.
L’aggiunta della ricotta salata, cosi intensa e saporita ,contrasta meravigliosamente con la freschezza della
menta, che alleggerisce questo ricco piatto

Buona domenica e buon pranzo, Patrizia Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *