Risotto con Fontina, pepe rosa e pistacchio

Questo Giugno cosi indeciso mi permette di preparare un piatto di cui sono molto golosa: il risotto.
Complice la giornata uggiosa che chiama pioggia da un momento all’altro,ne approfitto e preparo un bel risotto con un formaggio valdostano delizioso,la Fontina.

Risotto con Fontina, Pepe rosa e Pistacchio

Ingredienti per 4 persone:

250 g di riso tipo Arborio
Brodo vegetale q.b
100 g di Fontina
30 g di Burro
1/2 scalogno
vino bianco
pepe rosa
Pistacchio tritato

Procedimento:
-Versiamo lo scalogno tritato e burro nella pentola,lasciamo imbiondire appena, aggiungiamo il riso.
-Il riso deve tostare appena, sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco.
-Portiamo a cottura il riso per un paio di minuti, aggiungiamo quindi la fontina a tocchetti.
-La fontina deve sciogliersi per bene e conferire una buona cremosità al risotto,regoliamo con sale.
-Appena il riso è cotto inpiattiamo e decoriamo con pepe rosa e pistacchio tritati.

Se amate i risotti molto cremosi, non utilizzate la panna da cucina che tende a coprire i sapori, ma un pò di latte fresco.Successo assicurato ed effetto molto più naturale

Patrizia Esposito

1 pensiero su “Risotto con Fontina, pepe rosa e pistacchio”

  1. Che ricetta deliziosa!
    Il tocco di classe, secondo me, lo conferisce la granella di pistacchio.
    In ricetta non citi alcun suggerimento; io, ad esempio, ho utilizzato al granella di Pistacchio di Bronte,te la linko nel caso in cui volessi provarla anche tu, https://www.bioveganfood.it/granella-di-pistacchio-di-bronte-sgusciato-e-tostato.html
    Grazie ai tuoi passaggi devo dire di aver realizzato un piatto davvero gustosissimo!!
    Continua così! <3 Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *